Amore eterno: è davvero quello che desideri?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Amore eterno: è davvero quello che desideri?

Messaggio Da GPapasidero il Gio 10 Nov - 7:26

Anche se oggi parlare di amore eterno suona utopistico, come un’illusione o una fortuna riservata a pochi, è innegabile che tutti, all’inizio di una nuova relazione, speriamo che questa volta l’amore possa durare davvero per sempre.

Quello che ho imparato negli ultimi anni mi ha dato una certezza assoluta: l’amore eterno esiste e dipende solamente da noi (non dalla fortuna!). Quello che voglio fare è spiegarti come sia possibile.

Partiamo dal presupposto fondamentale: capire cosa vuol dire amare. Ovviamente se pensiamo all’amore come un’emozione casuale che capita e che può sempre svanire, avremo poche possibilità che l’amore eterno esista, soprattutto oggi che le “tentazioni” sono così forti e continue. La verità è però differente.

Amare vuol dire perdonare, accettare, ascoltare, comprendere, sostenere, dare fiducia, aiutare, incoraggiare e molto altro. Hai notato cosa lega queste azioni? Semplice, sono azioni e come tali non le compiamo casualmente, ma scegliamo di agire così in modo volontario.

Ecco il grande presupposto per l’amore eterno (nonché una grande verità che quasi tutti vogliono ignorare): amare è una scelta.

Abbiamo appena messo il primo tassello per l’amore eterno.

Perdonare, ascoltare, fidarsi, accettare, però, non possono essere azioni che compiamo a convenienza, solo verso alcuni e solo in certe circostanze.

Amare deve divenire il tuo modo di vivere.

La causa dei tanti divorzi e delle numerose crisi di coppia non è che l’incapacità di amarsi. Imparare ad amare vuol dire compiere le azioni che abbiamo visto, senza aspettarsi niente in cambio, senza pretendere nulla, senza escludere nessuno e senza porre limiti.

Alcuni sono convinti che quando troveranno la persona giusta la ameranno come non mai. Questa è un’illusione:

  • Se non sai guidare la macchina pensi di imparare quando comprerai quella giusta?
  • Se non sai accendere un computer pensi che riuscirai a farlo se trovi quello fatto apposta per te?

Apri gli occhi e inizia a comprendere la verità: amare è una scelta, qualcosa che impariamo a fare, facendolo. Se non ami, adesso, le cose che ti circondano, le persone, le situazioni, non saprai amare nemmeno il “principe azzurro” o la “principessa nella torre”.

L’amore eterno non è altro che il frutto di una maturazione che ti porta a fare dell’amore la tua scelta di vita, per cui ami indipendentemente da tutto e tutti. Se amare diventa il tuo modo di vivere, potrà mai finire l’amore? Ovviamente no.

Così come ovviamente, in una coppia, dovrete essere in due a compiere questa scelta di vita. Ecco l’amore eterno: due persone che scelgono, semplicemente, di amarsi senza chiedere nulla in cambio.

Le pretese, invece, sono quello che chiediamo agli altri come ricompensa per le nostre azioni “premurose” verso di loro. Se agisco per avere qualcosa da te, non amo ma baratto, sono opportunista, sono calcolatore.

Non c’è mai amore, figuriamoci se può essere eterno, se diamo per il solo scopo di ricevere. Se l’amore eterno è quello che desideri per la tua vita e la tua relazione, allora devi semplicemente scegliere di amare sempre e comunque.

GPapasidero

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente http://www.tempovissuto.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum