Come ti senti oggi?

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come ti senti oggi?

Messaggio Da admin il Gio 12 Apr - 9:40

Come ti senti oggi?
Qui possiamo descrivere il nostro umore, i nostri sentimenti ed i nostri pensieri del giorno presente.

Io oggi mi sento felice! Ringrazio il Signore per l bella giornata di sole che mi ha regalato e prego con affetto per tutti voi!

Uscire dalla dipendenza è possibile! Credetemi!

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Principessa il Sab 5 Mag - 15:47

Il tuo messaggio cara Luce mi da speranza,stavo male ma questo tuo messaggio mi rende leggera.
Voglio credere che Dio mi aiutera' a uscire da queta sciocca situazione e che poi aiutero' gli altri con la mia esperienza e con la mia essenza spirituale facendo la volonta' di Dio. La fede e la speranza mi aiuteranno. Prima mi sentivo stanca e addolorata.
Grazie Luce.

Principessa

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 05.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Lamiavita il Sab 2 Giu - 21:42

Stasera è sabato ed io mi sento come una a cui le cose vanno all'incontrario di quanto desidera ..desidero più compagnia e non mi telefona nessuno, desideravo un compagno affettuoso e presente e ne ho incontrato uno che man mano si è allontanato sempre di più trovandosi un'altra alla fine, mi sento come una che si sente sfuggire tutta la sabbia dalla mano..stringo e la sabbia sfugge in tanti rivoli..mi sento come una che ha una galleria al posto del cuore come recitava una bella poesia di Neruda...mi sento come una rete che si lascia attraversare dal vento..e dai sassi....una salamandra dello stesso colore del muro assolato...un nulla avvolto intorno ad un povero nucleo offeso ed addolorato...una cosa stanca di lottare nel tentativo di ottenere...mi sento come una che ha il desiderio di lasciarsi smembrare senza opporre troppa resistenza...mi sento fluttuare in un tempo senza futuro...vorrei dormire pur senza avere sonno..vorrei fare le mie cose senza che per me abbiano più senso..mi piacerebbe che il mio lavoro avesse un significato e mi piacerebbe truccarmi e vestirmi per attrarre chi? .me ne sto seduta senza far proprio niente..senza tentare di cambiare le cose, senza sperare...senza aspettare niente...pure aspetto che il tempo passi... non voglio muovere più un dito per far cambiare le cose..me le tengo così...inutili e senza senso, ferme e senza uno scopo...aspetto che qualcosa faccia sparire anche il nucleo in una esposione senza rumore ne spazio...prima o poi finirà o no?

Lamiavita
Servizio Accoglienza
Servizio Accoglienza

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 01.06.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da admin il Dom 3 Giu - 7:48

Che bel post che hai scritto, Lamiavita! Grazie per questa splendida descrizione del tuo stato d'animo. Anche a me capita di sentirmi così...poi mi metto a pregare e un fiume dalle acque dolcissime comincia ad irrigare tutto quel deserto...e comincio a sentirmi bene e mi viene voglia di amare gli altri, di dar loro qualcosa di bello, magari un sorriso e comincio a guardarmi intorno: gli alberi, i fiori, il sole, il cielo, le nuvole ;
tutta questa bellezza mi riempie l'anima....

Si diventa dipendenti (da qualsiasi cosa) perchè non stiamo bene con noi stessi, avvertiamo un vuoto, un deserto, nella mia esperienza ho capito che solo con l'aiuto del Signore possiamo riempire quel vuoto, solo Lui può darci quell'Amore incondizionato, totale che riesce a trasformarci dentro.

Un abbraccio,

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Lamiavita il Dom 3 Giu - 10:00

Cara Luce..mi sto sentendo spesso così..in uno stato di impotenza totale..non provo neanche dolore..non sento niente. Quando mi sono letteralmente appiccicata al mio lui un paio d'anni fa è perchè l'ho visto come la mia ancora di salvezza..mi era piaciuto tanto fisicamente..sembrava una roccia...io ho veramente pensato che mi avrebbe protetto da tutto eh eh eh...avevo avuto dei lutti importanti da poco..mio padre soprattutto, dopo la sua morte ho cercato di essere forte anche per le altre due donne della famiglia rimaste e più anziane di me...ecco che lui mi è sembrato il mio faro. Ma anche altri motivi spingono noi donne ad essere dipendenti..una cultura che ci mortifica in tutti i modi...La nostra autonomia non si è completata...in fondo fino ad un secolo fa avevamo un ruolo totalmente passivo (si qualcuna era forte e manovrava lo stesso dall'interno della famiglia), emotivamente trattate come bambine..come incapaci intellettuali..private della possibilità di scegliere. Ovvio che ce li portiamo dietro questi fardelli secolari..io che pure ho compiuto studi universitari e lavoro bene rimango nel profondo convinta di non potercela fare nella vita senza un uomo a fianco...e lo penso sempre di più oggi che ho 46 anni e mi sembra di non avere futuro da sola. Ma è dura resistere a tutti i messaggi che ci fanno pensare così..dalla letteratura alle barzellette il messaggio è quello secondo cui noi donne dopo una certa età non piacciamo più perchè piacciono solo le più giovani...mentre gli uomini possono avere quello che vogliono...e poi messaggi continui di violenza e soprusi...noi non possiamo muoverci liberamente da sole ..questo è quello che ci viene suggerito...siamo imbranate alla guida e diventiamo oche alla menopausa...facciamo carriera se ci concediamo al capo e non siamo nessuno senza avere partorito...se facciamo sesso con libertà e picere siamo delle donne leggere e pericolose. E' dura...la dipendenza nasce dalla paura..io ho paura da morire. Credo in Dio..so che c'è ma non lo sento nel cuore...non sento la sua presenza e non riesco a pregare...proprio non ci riesco...
Un abbraccio

Lamiavita
Servizio Accoglienza
Servizio Accoglienza

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 01.06.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Australia il Ven 3 Ago - 21:37

Io oggi mi sento cosi' cosi'. indecisa. Sono sempre indecisa. Domattina non so cosa fare. Non ho impegni particolare in realta' di cose da fare ce ne sarebbero ma le rimando non ne ho voglia. Ho mal di testa. mi frigge. sara' questo caldo.
cerco di fare quello che mi sento. A volte e' difficile.
Ma domeni lo dedichero' a me. Alla mia casa. Alle mie cose da fare.
Vediamo.
Si e' come dici tu, Luce. Bisogna riempirsi di noi stesse. Facendo un bel respiro. Per rilassarsi.

Australia

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 27.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da tappetino il Dom 5 Ago - 11:18

ciao a tutti...oggi e domenica, sono sola a casa per un emicrania e sto malissimo.
Ho tanta nostalgia di lui, del calore che mi è tanto familiare.
Non lo sento da 8 giorni perchè gli ho chiesto di non chiamarmi più e lui sta facendo altrettanto.
Sono intossicata. Non capisco più cos'è l'amore vero, quali sono i sentimenti veri e quale sia la dipendenza.
La risposta che mi sono data è questa.
L'amore vero è costruire qualcosa insieme e prendersi delle responsabilità.
Il resto sono solo sogni, castelli in aria e amori disperati e impossibili.
Illusioni. che cosa me ne faccio di un amore dato solo e a certe condizioni?
A condizione che...non gli rompo le scatole...non gli chiedo troppo...non mi arrabbio...non pretendo nulla...mi accontento e basta.
Penso che sia troppo comodo dire che si ama in questo modo.
Lui non mi ha mai davvero amato.E non gli importa più di tanto di perdermi .
Le sue condizioni erano più importanti. Dunque questo amore era vero fino a quando non si faceva troppo stretto e non limitava la sua libertà di agire tanto...lui poteva fare quello che gli passava per la testa non avendo preso con me alcun impegno.
Prima di lasciare questa vita mi merito un amore vero. Altrimenti preferisco restare sola.

tappetino

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 02.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Lilith il Dom 5 Ago - 11:25

Ciao...
Ti capisco benissimo...l'emicrania viene anche quando non si riesce ad accettare qualcosa, lo so bene, io ho una forma di emicrania ad aura.
La prima volta che ho avuto un episodio di oscuramento ( non ho più visto da un occhio ) è perchè l'ho visto con la nuova ragazza, mi aveva detto che aveva lasciato quella precedente ed era single.
Non volevo vedere e l'occhio dell'emotività, il sinistro per me che sono mancina, non voleva vedere, sentire.

Se incontriamo uomini non disponibili, a vari livelli, siano essi impegnati in un altra relazione o non disponibili affettivamente perchè "
stitici di dare amore"
c'è ovviamente qualcosa che risuona in noi e che non va.

Vedo la differenza fra me e le donne "
sane"
.
Una donna sana saluta con grande dispiacere, sicuramente, una situazione del genere, io mi ci affosso.

Solo quando guariamo persone così non entrano più nel nostro raggio d'azione, oppure se ci entrano, con un atto di volontà enorme decidiamo di non cadere nel buco ma di aggirarlo ed andare oltre.

Coraggio.

Lilith

Messaggi : 202
Data d'iscrizione : 15.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da tappetino il Dom 5 Ago - 12:21

GRAZIE....PER LA TUA RISPOSTA. Davanti ad un amore malato anche il nostro corpo si ribella....

tappetino

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 02.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Lilith il Dom 5 Ago - 12:28

Assolutamente sì.
Il corpo è legato indissolubilmente alle emozioni e stati d'animo.

Lilith

Messaggi : 202
Data d'iscrizione : 15.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da angie.miao il Lun 6 Ago - 10:25

Il nostro corpo ci parla. Avevo bisogno di parlare con qualcuno di questo problema. Quando litigo con lui e non ci sentiamo per giorni mi viene la nausea e ho attacchi di panico. Mi manca il fiato, non ho fame e mi vengono crisi di pianto improvvise. Quando sono con lui invece continuo a pensare, pensare e pensare e mi sento esausta perchè so che mi sto facendo del male da sola. Non provo desiderio sessuale nei suoi confronti. E' un bel tipo, ma nella mia mente quando lo penso ho sempre l'immagine del "
cucciolo"
che ha bisogno di coccole, che fa vedere che è forte ma in realtà è molto fragile. La mia libido se n'è andata chissà dove. Ho paura che il mio corpo mi stia dicendo che mi sto comportando da mamma e non da amante. Voi cosa ne pensate? E' capitato anche a voi?

angie.miao

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 03.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da violarancio il Lun 6 Ago - 13:43

Oggi non è una buona giornata. Sono sola, mio marito è via per lavoro e la tristezza sta prendendo il sopravvento. Vorrei uscire da questa situazione, ma mi sento annebbiata e confusa, ancora in balia delle email del mio Poa. Attendo, come se mi mancasse l'aria.
Voglio smettere di aspettare, voglio tornare in me.
Rivoglio la mia vita!

violarancio

Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 30.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Vittoria solare il Gio 20 Set - 15:37

Oggi non sto molto bene.
Domenica sera devo tornare in casa, per i bambini, faccia a faccia con mio marito.
Aiuto.
Ho paura, paura che mi manchi, come al solito, pesantemente di rispetto, paura che arrivi alle mani, paura che faccia il gentile e riesca a estrapolarmi notizie relative alla separazione o che cerchi di convincere a rinunciare.
Ho tanta tanta paura.

Vittoria solare
Consulente e Formatore
Consulente e Formatore

Messaggi : 341
Data d'iscrizione : 08.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da bobetta il Gio 20 Set - 18:03

ieri ho avuto il solito attacco. ho visto quella persona e non l'ho nemmeno salutata, strano perchè non mi è mai capitato di essere agitata, di provare vergogna. ed ecco a a fare un'ulteriore ricerca su facebook del suo profilo, perchè so solo il suo nome e non anche il suo cognome. e a chiedermi perchè l'ho visto in quel posto, ci lavora solamente, lo frequenta abitualmente, se ci ripasso lo vedo... e tante domande, pensavo che non vedendolo più dopo tanti mesi, avessi dimenticato la sua voce e la sua faccia. e invece a 20 metri di distanza mi batteva forte il cuore... situazione tremenda! sono tornata a casa con la mente che volava. non voglio che la mia mente faccia questo.

bobetta

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 19.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da nikita73 il Ven 28 Set - 21:19

tappetino ti capisco molto bene, so cosa vuol dire avere a che fare con un simile uomo..... che pretende tanto ma non dà nulla in cambio, e se provi a chiedere di più trova il modo di farti sentire pure in colpa..... non è giusto accontentarsi, meritiamo molto di più dalla vita, meritiamo un uomo che ci ami davvero senza riserve. A volte questo sembra essere più una chimera che una possibilità, ma non dobbiamo smettere di crederci.... non dobbiamo continuare a farci del male "
accontentandoci"
....di cosa poi? di uno che viene fa il suo comodo e poi se ne va, che ti prende e ti mette da parte come fossi un pupazzo..... Dobbiamo riprenderci la nostra dignità sia come donna che merita un amore vero e sano, sia come essere umano che merita di essere rispettato in tutto e per tutto. ma il rispetto deve partire in primis da noi stessi verso noi stessi.

nikita73

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 28.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Vittoria solare il Ven 28 Set - 21:47

Brava Nikita, proprio così!

Vittoria solare
Consulente e Formatore
Consulente e Formatore

Messaggi : 341
Data d'iscrizione : 08.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da nikita73 il Dom 30 Set - 16:56

Oggi mi sento molto giù, una grande ansia, una forte pressione nella gola... Purtroppo lo scorso mese gli ho permesso di riavvicinarsi e dopo che si è riallontanato con le solite scuse mi sono ritrovata a vivere tutta la serie di emozioni negative che ne conseguono... Ieri gli ho mandato due messaggi, gli ultimi, speriamo, della serie.

nikita73

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 28.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Vittoria solare il Dom 30 Set - 17:09

Anch'io in questo momento sono giù.
Non ti preoccupare, è un sentimento, passa!
Bene per gli ultimi due messaggi, se poi scivoli di nuovo...ti rialzi e ricominci.
Sbagliando si impara, no?

Vittoria solare
Consulente e Formatore
Consulente e Formatore

Messaggi : 341
Data d'iscrizione : 08.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da nikita73 il Lun 1 Ott - 22:06

si cara vittoria solare sbagliando s' impara.... e oggi ho fatto uno scivolone tremdo dopo un giorno di no contact..... che dolore!!!!
Pensavo e quanto sarebbe stato bello se avessimo potuto formare un gruppo di auto-aiuto e incontrarsi dal vero.

nikita73

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 28.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Vittoria solare il Mar 2 Ott - 13:35

Ciao!
ieri ho fatto uno scivolone anch'io...si vede che il primo ottobre ci ispirava!!
Ho telefonato al mio secondo Poa, il quale non vedo da circa un mese.
Ieri, appunto, gli ho telefonato.
Lui mi ha chiesto se ci vediamo.
Io gli ho detto che gli voglio bene, ma il fatto che fosse sposato mi disturbava, soprattutto dal punto di vista della mia coscienza;
in fondo cosa c'entravo io tra lui e sua moglie? Non ero in pace con me stessa. Ora sono più tranquilla.
Il mio secondo Poa mi ha detto che dovrei essere più sciolta, che sono possessiva, che quando ci vediamo stiamo bene insieme e quindi mi ripropone di uscire.
Io gli ho detto che è vero che stiamo bene insieme, ma che lui è sposato.
E quindi non ho accettato di vederlo.
Poi ho anche pensato, per non starci troppo male, di paragonarlo ad un cane: se avessi un cane vorrei bene a quel cane, ma se il cane mi morde gli voglio bene lo stesso, ma tengo le distanze.
Così con lui: mi ha morso, gli voglio bene ma non ci esco più.
sono in gamba, vero?
Vittoria


Ultima modifica di 233 il Dom 25 Nov - 19:41, modificato 1 volta

Vittoria solare
Consulente e Formatore
Consulente e Formatore

Messaggi : 341
Data d'iscrizione : 08.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Lavanda il Mar 2 Ott - 15:17

Sei stata bravissima Vittoria! adesso sii fiera di te e vai avanti.. Non avere ripensamenti.. Lui non può renderti felice.. mettici una pietra sopra.. volta pagina.. oggi hai dimostrato a te stessa che ce la puoi fare.. sei riuscita a dirgli No!

Lavanda

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 10.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da violarancio il Mar 2 Ott - 15:34

Vittoria, bravissima! Anche io oggi ho detto di nuovo no.Lui si sta facendo risentire con insistenza, io gli ho detto che a questo gioco al massacro non ci gioco più. E stop. Adesso basta!

violarancio

Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 30.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da giovannicoppola il Mar 2 Ott - 16:11

Ragazzi sono Giovanni...ho bisogno di aiuto....sto con una ragazza da 17 mesi....e convivo...ogni tanto in questa storia...ho avuto dubbi sul suo aspetto estetico...pian piano mi sono affezionato tanto ma sti dubbi mi angosciano talvotla.
Passo dal parlare di matrimonio a volerla lasciare perchè penso che se guardo le altre e vorrei che lei fosse cosi non la amo abbastanza.....quando arrivo a sti punti la testa è nel pallone...aiutatemi!!!

giovannicoppola

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 02.10.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da penelope il Mar 2 Ott - 16:52

ciao Giovanni, benvenuto tra noi. posso farti una domanda? Quando dici di avere dubbi sul lato estetico della tua donna, la stai guardando con i tuoi occhi? O forse Il tuo problema riguarda l’immagine esteriore che date agli altri, al “che cosa dirà la gente?” ,soprattutto a che cosa diranno i familiari e gli amici? rispondi obiettivamnete a questa domanda prenditi tutto il tempo che vuoi ma, intanto, non parlare di matrimonio per favore. Una donna lo sente quando un uomo non la desidera e non è proprio una sensazione di benessere. Tu saresti felice se tua moglie non ti desiderasse abbastanza? l'attrazione fisica è fondamentale in un rapporto anche se da sola non basta è chiaro ci vogliono anche altre cose, le regole dell'amore sono queste non è colpa tua. Solo tu sai come stanno le cose. 17 mesi sono sufficienti per capire se lei ti piace, se l'apprezzi e stimi, se ci stai bene, rispondi a te stesso , non a noi, dopodiché devi solo decidere se vuoi rispondere al desiderio altrui per quanto riguarda la tua vita, o se da uomo che ama la sua donna vuole assumersi le sue scelte con tutto quello che comportano, indipendentemente dai commenti e reazioni esterne! in bocca al lupo, scrivici ancora

penelope

Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 06.06.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Vittoria solare il Mar 2 Ott - 20:03

Benvenuto Giovanni!!

Al momento non saprei bene come risponderti, forse quello che ha detto penelope è la cosa migliore.
Mi associo. Ciao
Vittoria

Vittoria solare
Consulente e Formatore
Consulente e Formatore

Messaggi : 341
Data d'iscrizione : 08.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ti senti oggi?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum