Per i nuovi arrivati

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Per i nuovi arrivati

Messaggio Da admin il Gio 1 Mar - 10:48

IMPORTANTE:

La sezione per i nuovi arrivati si trova nella home page "
Per i nuovi arrivati"
, inserite lì la vostra presentazione cliccando su "
newtopic"
e creando un titolo, così gli altri amici potranno rispondervi più facilmente.

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da silver75 il Dom 4 Mar - 23:22

Salve,
Sono convinta di essere una dipendente affettiva....
Non riesco mai a creare un rapporto vero erecupero sempre patner che sono irrangiungibili, fuggitivi e lontani, Inoltre non riesco mai a farmi rispettare come donna e mi faccio calpestare senza mai riuscire ad affrontare la situazione.
La mia ultima storia dura da circa 2 anni, lui un sogetto strano, che mi tiene distante dalla sua vita e non mi rispetta minimamente. Io ho fatto sempre la parte dello zerbino, perdonando sempre ogni sua assenza, ogni suo rifiuto, i suoi tradiemnti, i suoi silenzi.
Non ho mai avuto la forza di affrontare con lui l'argomento "
NOI"
credo per paura.... Morale!!! adesso mi ha nuovamente abbandonata ed io sono stanca di stare in questo vortice di disperazione.
Voglio liberarmi per sempre dalla dipendenza d'amore che ho avuto in passato con altri patner è che continuo ad avere con il patner attuale.
Sono stanca!!! Voglio guarire!!! Non voglio farmi trattare male, voglio essere amata desiderata e rispettata.
Aiutatemi

silver75

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 04.03.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da admin il Lun 5 Mar - 10:34

Ciao Silver, benvenuta! Spero davvero che questo sito e questo forum possano aiutarti ad uscire dal tunnel. Tu meriti molto di più di ciò che hai descritto! Inizia con l'amare e rispettare te stessa. Hai letto il libro "
Donne che amano troppo"
di Robin Norwood ? Io ho iniziato il mio recupero leggendo quel libro, lì è spiegato come e perchè si diventa dipendenti affettivi. Sapere è potere. Capire il perchè siamo fragili e portati a dipendere affettivamente ci permette di trovare la via d'uscita.
In questo forum proponiamo il percorso dei 12 passi. Se te la senti puoi cominciare a leggere il primo passo e rispondere alle domande, in forma privata o direttamente nel forum.
Quello dei 12 passi è un percorso spirituale, dobbiamo cercare l'aiuto del Signore per uscire dalla nostra insidiosa malattia, solo Lui può aiutarci a ritrovare la salute mentale.
Sei all'inizio di un cammino faticoso ma meraviglioso, dove potrai ritrovare te stessa e scoprire che stupenda persona sei!

Continua a scrivere! Un grande abbraccio!

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da maria il Sab 21 Apr - 17:00

salve,navigando ho conosciuto voi.Sono sposata da 25 anni con un uomo che non mi fa star bene, negli ultimi tempi è diventato ancora più prepotente,arrogante e violento. Ad oggi mi sono giustificata convincendomi che era meglio per i miei figli che avessero una famiglia con madre e padre.In realtà ho paura di restare sola, nei periodi di turbolenza quando lui si allontana io vado in depressione, ho crisi di panico ed ansia.Poi le cose si risistemano nuovamente ed io azzero tutto e cerco di essere più accomodante.Bè ovvio quanto sia ingiusto questo per ognuno di noi...eppure non riesco ad immaginare una vita senza quest'uomo. Purtroppo vivo in un posto dove non mi sono ben adattata, non sono riuscita a stringere relazioni significative...c'è molto provincialismo, pettegolezzo ecc...e quest alimenta il mio senso di solitudine. Mia figlia ormai grande vive a 1000 Km per studiare mio figlio grande ormai anche lui ha la sua vita...Non so come riempire il vuoto! un saluto a tutti

maria

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 21.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da admin il Dom 22 Apr - 8:10

Ciao Maria, benvenuta!
Comprendo la tua situazione ed il tuo stato d'animo.
Un primo passo per riempire il vuoto l'hai fatto scrivendoci :-)
La scoperta che si può fare contro il senso di solitudine è capire che siamo esseri speciali e che il Signore ci ama infinitamente, quando arriviamo alla certezza di questo amore e di questa totale accoglienza il senso di solitudine e d'insoddisfazione svanisce e diventiamo anche capaci di amare davvero gli altri.
Qui proponiamo il percorso dei 12 passi, è proprio un percorso spirituale, un viaggio dentro di noi e verso Dio. Se te la senti puoi cominciare a dare un'occhiata al primo passo. Tra poco saranno inseriti tutti e 12 i passi.
Ti consiglio anche di leggere un libro sulla dipendenza affettiva, a partire da "
Donne che amano troppo"
- Robin Norwood.
Continua a scrivere! Sei stata coraggiosa perchè i messaggi sono ancora pochi ;<br />-)

Un abbraccio forte! Facci sapere come procede !
Buona fortuna! xx

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da rossella il Dom 29 Apr - 10:17

[quote="
admin"
]Scrivi qui la tua storia, presentati, dicci come ti senti.[/quote]
buongiorno, credo di dovermi aggiungere alla lista!!Ho 54 anni passati tutti o almeno la maggior parte,nell'insicurezza interiore e nell'astenia.Da piccola la mia infanzia e' stata dura:Prima di tre sorelle mia madre non aveva tempo per me, mio padre men che meno preso dal suo lavoro e quando arrivava....erano solo discussioni e botte.Ho sposato il primo che mi si e' presentato davanti..come una stupida pensavo che sarei riuscita costruire insieme una "
famiglia meravigliosa tutta nostra"
i primi anni non sono stati male ero innamorata, e non capivo quei segnali che mi avrebbero portato quasi alla pazzia.Io dovevo lavorare per secondo lui, assicurarmi una futura pensione,giusto certo ma perche' i miei soldi li voleva tassativamente e mi data una paghetta settimanale per le mie necessita?(30.000 lire di allora... ci riuscivo solo a far benzina e comprarmi magari qualche bigiotteria) per il resto dovevo chiedere a lui..ed era dura..era sempre "
non ci sono soldi"
.Lui aveva in mano tutta la gestione economica...ma sopratutto aveva completamente in mano me stessa.Finalmente dopo 8 anni riesco rimanere incinta,certo io lo desideravo piu' di me stessa come madre, ma lui parlava che voleva un figlio da amare si,..ma "
anche"
per portare avanti il cognome!!Non mi accorgevo,ma pian piano da subito inizio' a sminuire la mia figura di moglie e di madre davanti a tutti.Mio figlio veniva plagiato dalle sue parole, la mamma e' depressa.. la mamma ha problemi...ect.ect. e solo loro due uscivano insieme, insieme andavano al mare, insieme giocavano.Io ero esclusa e ....reclusa solo a lavare, stirare e cucinare.Il mio medico un gg. mi mando' da uno psichiatra...poi dal psicologo...poi in un momento di lucidita' scappai, brava!istinto di soppravivenza mi disse, si certo pero persi tutto,pure mio figlio (mi accusa di avergli distrutto una famiglia (!?))Incontrai P. nel momento piu' buio della mia vita.. e ancora sbagliai aggrappandomi ancora!!!Convivenza....poi iniziai accorgermi delle sue bugie sopra bugie, del suo gran parlare senza concludere nulla, del suo egoismo ,scappai ancora!!E sono ritornata da capo al buio!!!!Aiutatemi vi prego!!!Ma mai piu' al primo che passa!!!!

rossella

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 26.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da admin il Lun 30 Apr - 10:47

Cara Rossella, ti dò il mio più caldo "
benvenuta"
! e ti abbraccio forte!

Grazie per esserti unita a noi e per averci raccontato la tua difficile esperienza. Ti dico con tutta sicurezza che dopo il buio arriva sempre la luce, sono sicura che ritroverai la serenità ed il sorriso. Le sofferenze ci tormentano ma ci formano e ci fanno crescere e , se sappiamo trarne insegnamento, ci migliorano anche.

Qui cercheremo di sostenerci a vicenda e di darci quella forza e quell'affetto gratuito che ci è mancato o ci manca altrove.

Il percorso dei 12 passi ci aiuta a compiere un viaggio dentro di noi ed a ritrovare quella forza interiore che le esperienze negative hanno messo a dura prova.

Se te la senti, comincia pure con il primo passo. Puoi rispondere sul forum direttamente o a casa in privato. Io ho fatto il recupero dei 12 passi nell'estate 2009 e mi è servito tanto per spezzare le vecchie catene e ritrovare gioia e speranza.

Continua a scrivere ed a tenerci informati su di te e sui tuoi stati d'animo. Ti siamo vicini e ti capiamo! Non sei sola!

Che il Signore ti benedica,

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da Principessa il Sab 5 Mag - 15:41

Ciao a tutti!
Sono Principessa e soffro di dipendenza affettiva.
Ho una relazione con un uomo separato di 26 anni piu' di me,io ho 33 anni compiuti quest'anno.
Mi sento molto sola. Pur essendo religiosa e con una forte moralita' non riesco a fare a meno di quest'uomo che allireta i miei momenti,la mia vita, quando sto bene con lui,quando ridiamo,scherziamo e quando torno con i piedi per terra mi sento stanca e spossata dal suo incontenibile desideio sessuale.
Non abbiamo rapporti sessuali ma lui li vorrebbe.
Mi sento disperata e sola. Per ora mi sento solo dire questo.
Inizio con il primo passo,lo faccio privatamente a casa. Grazie a tutti.

Principessa

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 05.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da admin il Dom 6 Mag - 11:53

Benvenuta, cara Principessa, sono davvero felice che tu ti sia unita a noi! Qui sono certa troverai l'aiuto di cui hai bisogno.
Sono felice che tu stia iniziando il percorso dei 12 passi, ti sarà molto utile!
La tua Fede è un bene prezioso ed una grande forza in più.
E' bello sentirti dire che quando avrai superato la dipendenza sarai in grado di aiutare altri che attraversano la stessa difficoltà :-)

Ti abbraccio con affetto xx

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da dulcinea il Lun 7 Mag - 17:46

Ciao a tutti, sono una dipendente affettiva. Credo fortemente in Dio e mi sono aiutata materialmente leggendo il testo della Norwood. Ho fatto anche un po' di psicoterapia, ma a quanto pare il parassita della dipendenza è più forte di quanto credessi. Io non so più cosa fare. L'ossessione di lui mi blocca nelle più banali attività quotidiane. Un abbraccio a tutti/e.
Dulcinea

dulcinea

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 07.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da admin il Mar 8 Mag - 15:16

Ciao Dulcinea, benvenuta! Bene, hai letto "
Donne che amano troppo"
, è ottimo per partire, per capire le dinamiche che ci portano ad essere dipendenti. Io ho avuto il problema dell'ossessione per quasi otto anni e so quanto sia terribile avere quel pensiero che pesa in testa ed è come se "
mangiasse"
tutto il resto. I testi sull'argomento dipendenza affettiva mi hanno aiutata ma la vera arma contro l'ossessione è la Preghiera, il dialogo continuo con il Signore.
Quando ti senti pronta puoi iniziare con il primo passo.
Sono contenta che tu ci abbia trovati, sono sicura che il sito ti aiuterà. Non sei sola!!!

Ti accolgo con un abbraccio e prego per te!
Continua a scrivere ed ad aggiornarci sui tuoi progressi!

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da Lucrezia il Ven 11 Mag - 15:41

Buon pomeriggio a tutti!
Sono Lucrezia, una donna di quasi 30 anni, fidanzata da 9 mesi e qualche giorno, abito ancora con la mia famiglia di origine, non lavoro purtroppo.
Ho sentito parlare bene, da persone che stimo, di tutti i gruppi di auto-mutuo-aiuto sulle dipendenze, sono stata in AA per un pò, è da un pò che non ci vado.
Proprio in AA una persona a cui ho chiesto aiuto mi ha prestato un libro da leggere: Donne che amano troppo.
Ne ho letta qualche pagina, mi sembrava geniale e molto interessante, ma poi, presa dalla mia incostanza e dagli eventi "
esterni"
che troppo mi coinvolgevano e toglievano spazio alla mia persona e alla mia autocura, ne ho abbandonato la lettura.
Sono un alcolista passiva, non bevo più alcol dal 19 settembre 2011, da 7 mesi e mezzo circa.
Vorrei chiedervi delucidazioni sulle condizioni d'uso, le ho accettate perchè non ho alcuna intenzione di fare del male, offendere..., ma vorrei capire bene cosa non si può dire, ad esempio riguardo l'orientamento sessuale.
Sono qui perchè temo che la dipendenza affettiva sia causa di molti miei disagi, ma non ne sono sicura, mi conosco molto poco: so che sono un alcolista, che tendo alla depressione, che a volte ho avuto episodi di paura estrema.
Facendo il vostro test mi sono ritrovata molto in alcune frasi, ma non in tutte: ho risposto affermativamente a 20 domande.
Sono in un periodo di cambiamento col mio fidanzato, ero in dubbio sul tentare una convivenza con lui o no, stamattina ho deciso di no, mi sento sicura di questa scelta, spero che lui non mi faccia sentire talmente in colpa da ripensarci!
Lui ha sempre detto che con la fidanzata dopo poco tempo ci va a convivere, io non avevo nulla in contrario 9 mesi fa, poi per motivi economici siamo rimasti fidanzati ognuno in casa propria.
In pratica mi ha detto un sacco di bugie su questioni burocratiche, economiche sue personali, da un pò devo controllare i suoi passi per sapere se mi dice la verità, a volte mente, altre no. Il mio amore per lui non lo metto in dubbio, nè il suo amore per me.
Vorrei diventare adulta e matura, per farlo però devo prima pensare al dovere, alla concretezza, cercarmi un lavoro..PARTE 1

Lucrezia

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 11.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da Lucrezia il Ven 11 Mag - 15:55

PARTE 2:
cercarmi una casa, essere autonoma economicamente, indipendente, libera di fare le mie scelte, i miei hobby, di invitare a casa le amiche, o il fidanzato, comprare un auto, redigermi un bilancio considerando una parte di risparmio fissa, devo farlo per me perchè ormai ho 30 anni, per la mia famiglia di origine che non vede l'ora di vedermi serena, stabile, allegra, felice, spensierata.
Io non devo aiutare, salvare, curare il mio fidanzato, devo curare prima me stessa del tutto, poi quando sarò guarita se è possibile, potrò dedicarmi al volontariato, ma non devo fare l'infermiera al mio fidanzato, se fossi sposata con un uomo da 20 anni, volontariamente lo curerei, perchè nella convivenza e nel matrimonio c'è il dovere di curarsi dell'altro se ha bisogno.
Io la vedo così: fidanzati: amore, uscite, divertimento, affetto
sposati/conviventi: amore, uscite, divertimento, affetto + pagare le bollette ognuno la sua parte in base a cosa si è deciso insieme + se c'è un problema si decide insieme come risolverlo e si fa quello che si ha deciso e non la prima cosa che viene in mente + prima di fare qualcosa chiedo permesso-consiglio al coniuge se per esempio dovevo fare il bucato, invece esco con mio fratello e il bucato tocca a lui + responsabilità + doveri + essere adulti + dover sempre avere una linea comune + desiderare gli stessi progetti o se non si può, adeguarsi alle circostanze.
Oggi ho detto la mia decisione a lui, era o fingeva d'essere molto triste e impaurito, domani ne parleremo di persona, ma sarò decisa a non cambiare idea, lo spero, perchè già sto soffrendo a pensare a quanto è solo e ha bisogno dell'affetto femminile, o forse finge di aver bisogno del mio affetto per ottenere le sue comodità.
Lui forrebbe fare sempre di testa sua riguardo le sue cose personali e convivere, impossibile! Se prende a schiaffi il nostro avvocato per esempio? Mi accollo una marea di problemi.. Grazie a tutte!

Lucrezia

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 11.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da admin il Ven 11 Mag - 22:26

Ciao Lucrezia! Benvenuta, sono contenta tu ci abbia trovato!
Se riesci completa la lettura di "
donne che amano troppo"
, è utilissimo per un dipendente affettivo. Eh sì, ad un certo punto nella vita dobbiamo diventare adulti. Per noi dipendenti affettivi diventare adulti significa proprio smettere di dipendere e ritrovare un rapporto con Dio.
Per fare ciò i 12 passi si rivelano utilissimi.
Per quanto riguarda ciò che si può dire qui ti rispondo che si può dire ciò che si pensa nel rispetto del buon senso e del buon gusto.

Ti auguro un buon cammino! Un abbraccio,

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da Lucrezia il Sab 12 Mag - 4:52

Grazie mille Luce per i tuoi consigli, che bel nome!
Se qui è come le riunioni di AA a cui sono stata, mi sento al sicuro.
Purtroppo il libro l'avevo già restituito al proprietario, ora vedo come procurarmelo, oggi è sabato e troverò qualche libreria aperta!

Buon weekend!
Lucrezia

Lucrezia

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 11.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da Ospite il Dom 20 Mag - 21:31

ciao a tutti... volevo parlare di quello che mi sta succedendo...
ho conosciuto un ragazzo qualche mese fa, mi sono invaghita di lui, anche se sapevo benissimo che non avremmo mai potuto avere una storia per diversi motivi, differenza d'età, lontananza e soprattutto perchè lui non è per niente innamorato di me. il problema è che da quel momento ho completamente perso il controllo. se mi scrive sto bene, se no mi vengono degli attacchi di ansia, ovviamente quando si fa sentire io sono completamente uno zerbino... fino all'ultima umiliazione la settimana scorsa, mi ha fatto andare da lui per il weekend, dopo di che da lunedì è saprito nel nulla... neanche una parola, sono giorni che piango e appena me lo si nomina mi vengono delle fitte allo stomaco, per non parlare del fatto che non riesco a farmi una ragione che io in realtà non faccio parte della sua vita... naturalmente dentro di me imploro che prima o poi mi mandi un messaggino, anche solo con scritto "
ciao"
. continuo a dirmi che passerà, però mi è già capitato in passato, e questo mi porta a non avere mai delle relazioni sane. può essere dipendenza affettiva?
ho deciso di rivolgermi a uno specialista, dovrei cominciare questa settimana, spero mi possa aiutare!
grazie a tutti per l'ascolto!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da admin il Lun 21 Mag - 12:31

Ciao calamaro e benvenuta! I sintomi che descrivi mi fanno ripensare a ciò che provavo quando ero dipendente. Vivevo solo in attesa del contatto con il mio Poa, anche se lui non mi rispondeva mai per me il massimo del piacere, l'unica gioia era sapere che aveva letto un mio messaggio o una mia mail....pensa come mi accontentavo di poco...e io dov'ero? la mia vita, le mie soddisfazioni, il mio diritto ad essere felice? Dov'era la gioia dolcissima che solo il Signore sa dare?
Sono contenta che tu abbia la possibilità di una terapia, ti sarà molto utile. Grazie per esserti unita a noi! Aspettiamo tue notizie! A presto,

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da Ospite il Lun 21 Mag - 17:25

ciao Luce, mi scrivi "
ero"
dipendente... quindi ne sei uscita? io sono in attesa che mi chiami la dottoressa per darmi appuntamento! anche perchè ho paura che questa dipendenza sia l'avvisaglia di un problema di autostima più profondo. intanto ho tagliato i contatti con lui, niente facebook nè telefono... speriamo! certo è dura!
vi terrò aggiornati, grazie per il supporto!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da admin il Mar 22 Mag - 9:31

Bravissima! E' l'avvisaglia di problemi più profondi tra i quali l'autostima ed una difficoltà nell'amare ed accettare noi stessi. Abbiamo un vuoto dentro che ci rende affamati d'amore. Riempiendo quel vuoto con l'infinito Amore del Signore ho trovato serenità, pace, gioia e sto imparando ad amare me stessa!

Un bacio, aspettiamo tue notizie!

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da Ospite il Mar 22 Mag - 11:51

spero proprio di riuscire a venirne fuori... per fortuna forse la mia dipendenza non è ancora così grave, visto che me ne sono resa conto solo dopo pochi mesi... ora sto cercando di mettere in atto la regola del "
no contact"
, spero di riuscire a resistere!
un abbraccio!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da admin il Mar 22 Mag - 14:33

Certo che ne uscirai! Come hai detto tu , te ne sei accorta in tempo per fortuna. Tante persone invece devono arrivare a toccare il fondo prima di risalire. Bravissima il no contact è fondamentale. Significa "
stare puliti"
, non farsi sporcare dalla malattia.

Continua così!

un abbraccio,

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da Ospite il Mer 23 Mag - 15:28

ciao Luce!
ora che ho sospeso i contatti, se da una parte è vero che sto meglio perchè so che non può farmi male, dall'altra sento una forte nostalgia di lui... è normale?
grazie, un abbraccio!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da admin il Gio 24 Mag - 8:25

Normalissimo! Anzi sarebbe strano il contrario! Mi raccomando tieni duro, il no contact è la nostra astinenza, è come la sobrietà per un alcolista. E' fondamentale per porre fine alla dipendenza.

un abbraccio!

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da lupe il Dom 27 Mag - 14:42

salve, ho 35 anni e sono una dipendente affettiva, da tempo ci sto lavorando, ho letto molto sull'argomento, ho smesso di fumare sigarette e marjuana perchè sono stanca di dipendenze in genere, sono single adesso, più in là vi racconterò le mie storie passate deliranti, adesso vedo quanto spesso mi svendo con gli uomini che si avvicinano a me e quanto desideri in continuazione un uomo. Anche dai miei genitori spesso sono dipendente e vi aggiornerò anche su questo punto che ritengo il punto cruciale di partenza. Felice di aver incontrato questo forum.
Grazie davvero a tutti per avere aperto questo spazio e per le esperienze preziose che condividete. Mi accingo a leggere e ad esploralro, certa che mi farà bene, desiderosa di condividere anche io con voi la mia storia e ciò che sto capendo.
un abbraccio virtuale e di luce.
lupe

lupe

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 27.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da admin il Lun 28 Mag - 8:23

Ciao Lupe! Benvenuta con tutto il cuore! Che bello leggere le tue parole di apprezzamento per il sito! Sono sicura che troverai sostegno ed aiuto qui. Il forum è appena partito e ci sono ancora tante informazioni ed esperienze che dobbiamo aggiungere. Non esitare a condividere i tuoi sentimente e tutto ciò che vorrai raccontare!

Un forte abbraccio, so che ce la farai ;<br />)

Luce

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i nuovi arrivati

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum