senza anestesia mentalesentirei il dolore di averlo perso?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

senza anestesia mentalesentirei il dolore di averlo perso?

Messaggio Da Pamela il Sab 8 Set - 21:05

se succedesse questo,se all'improvviso sentissi tutto il dolore del mondo perche' mi ha abbandonata?
7 gg fa ha fatto i bagagli ed è fuggito con il taxi ed io dietro con la macchina......senza dignità dovrei chiamarmi.

quanto amore buono sprecato,

che sapore ha il dolore vero......sembra veleno forse......

Pamela

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 06.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: senza anestesia mentalesentirei il dolore di averlo perso?

Messaggio Da Vittoria solare il Mar 11 Set - 17:37

Mi sembra quello che facevo io con quello che era il mio fidanzato 16 anni fa, quello che poi è diventato mio marito. Non ti dico quanto mi mangio le mani,ora, per averlo sposato. Tu hai bisogno sicuramente di essere amata, non necessariamente da lui, però, anche se ti può sembrare così. Credimi, te ne parlo perché ci sono passata. Lascialo andare, tieni duro, non hai bisogno di lui, ti ripeto, hai bisogno d'amore, non di lui. E non ti preoccupare se ti sei sentita in quel momento "
senza dignità"
;
concentrati su te stessa e riprenditi.La dignità la perdi se persisti nel credere di aver bisogno di lui, perché esci da te stessa e non ti ritrovi più. Fidati. Se hai bisogno sono qua. Ciao, ciao
Vittoria Solare

Vittoria solare
Consulente e Formatore
Consulente e Formatore

Messaggi : 341
Data d'iscrizione : 08.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum