come volersi bene?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

come volersi bene?

Messaggio Da violagreen il Mer 27 Mar - 18:40

Tutto parte perché noi, dipendenti affettivi, non vogliamo bene a noi stessi, abbiamo bassa autostima, non ci amiamo abbastanza, giusto? Io non mi sono mai posta questa domanda, quanto mi voglio bene? forse se l'avrei fatto le cose sarebbero andate diversamente. Nessuno mi ha insegnata come volermi bene, anzi mio padre ha fatto di tutto per sminuirmi, per punirmi. Cosi il dubbio di non valere poi tanto e di dovere fare di tutto per essere migliore, per essere amata mi rendo conto che c'è sempre stato da quando ero una bambina. Una cosa molto triste che mi ricordo è che mi ero fatta addirittura una lista che s'intitolava ,,Cosa fare per essere una bambina perfetta'' . E colpa sua, sono cosi arrabbiata con lui, ma questa e un altra storia.
Almeno ho trovato un altro pezzo di puzzle mancante della mia vita.

Cosa credete che ha creato la vostra dipendenza affettiva? Voi come avete fatto per migliorare la vostra autostima, come avete imparato a volersi bene?
Aspetto tante risposte per confrontarci, un abbraccio!

violagreen

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 08.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: come volersi bene?

Messaggio Da admin il Mer 27 Mar - 22:54

Ciao Violagreen,
è vero i dipendenti affettivi come i dipendenti da qualunque "
sostanza"
non hanno abbastanza amore per se stessi.
Hanno paura di stare soli perchè non conoscendo se stessi, hanno paura a stare con se stessi, con qualcosa, qualcuno che non conoscono, che non amano e di cui hanno paura.

Per ritrovare l'amore per noi stessi dobbiamo guarire il bambino ferito che è in noi, quello che in inglese è chiamato "
inner child"
. Conosci l'inglese? Se sì ti consiglio il seguente libro : "
Reclaiming and healing your inner child"
di John Bradshaw. Devi ordinarlo in internet.

Fammi sapere!

Un grande abbraccio,Violagreen,

Luce <img src=" title="Smile" />

admin
Amministratore e Step Sponsor
Amministratore e Step Sponsor

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 05.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: come volersi bene?

Messaggio Da navigante il Gio 28 Mar - 8:12

Ciao,Violagreen!
quello che a me é successo é stato capire che era mio diritto cercare di evitare il dolore e la sofferenza, non perché fossi brava o meritevole di una particolare stima ai miei occhi;
ero io, quello che ero, con il mio carattere, la mia persona insomma, cos'í com'ero e non volevo soffrire, era sbagliato continuare a farmi del male inseguendo una persona che non sarebbe mai cambiata ed era la causa del mio dolore. Forse é semplicemente questo il "
volersi bene"
, solo questo, riuscire a scappare da un dolore dannoso.
E approfittare di questi momenti difficili per capirsi meglio.
Ecco, é cosí, per me;
so di essere fragile, so che la strada é lunga, ma ci tento.
Un abbraccio anche da me!

navigante

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 18.02.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: come volersi bene?

Messaggio Da violagreen il Lun 29 Apr - 15:48

Ciao Luce! Grazie di nuovo per la tua dritta, ho un altro punto da cui partire, quando avrò la possibilità ordinerò il libro, me la cavo abbastanza bene con l'inglese. Comunque ho fatto delle ricerche e ho trovato alcuni libri su come guarire il bambino interiore anche in italiano. un abbraccio ciao

violagreen

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 08.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: come volersi bene?

Messaggio Da violagreen il Lun 29 Apr - 15:52

Ciao navigante, grazie per le tue parole. Ai ragione, dovremmo amarci per come siamo, io ci sto lavorando come hai detto tu la strada e ancora lunga, perché ho scoperto da poco i miei problemi. un abbraccio

violagreen

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 08.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: come volersi bene?

Messaggio Da Alice5 il Lun 29 Apr - 19:39

Ciao a tutte!
Si Navigante dici bene 'volersi bene' e' proprio questo. Scappare da situazioni dannose e amare noi stesse per quello che siamo!
Ma ad oggi che non ho nessuno a volte scopro ancora il poco amore che ho verso di me e me ne addoloro... LO scopro in cose piccole in rapporti anche di amicizia o ancor meno. Lo vedo quando non mi difendo se mi accusano. Taccio per non fare del male all'altro e cosi permetto all'altro di farlo a me e a me di farlo a me!
Perche dopo quando torno a casa la mia bambina soffre e mi chiede: Perche' non mi hai difeso?
Io le rispondo che tra l'altro e noi, noi siamo piu consapevoli e piu forti e quindi ci sarebbe dispiaciuto vedere l'altro soffrire per una nostra parola. Ma la mia bambina mi dice che non e' vero, non e' cosi, che non e' affatto forte e che io ho lasciato di nuovo (anche se in piccolo) che qualcuno la umiliasse!
Devo ancora fare tanta strada! Nessuno deve contare piu di lei per me!
Un bacio a tutte!
Alice

Alice5
Assistente Amministratore Servizio Accoglienza
Assistente Amministratore Servizio Accoglienza

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 01.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: come volersi bene?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum